Davide Melini – Pioniere italiano del genere horror

E’ italiano ma vive in Spagna, la sua passione è il cinema horror e i suoi cortometraggi hanno già vinto numerosi premi; il suo nome è Davide Melini e si sta già facendo notare per la sua bravura e il suo talento. A soli 32 anni può già contare sulla collaborazione ad alcune produzioni italiane ed internazionali, ha infatti lavorato come assistente alla regia nella serie tv Rome, nel film Baciami Piccina di Roberto Cimpanelli e in La terza madre di Dario Argento. Ancora una volta siamo di fronte ad un nuovo talento italiano che cerca di proporre un genere nuovo rispetto ai soliti film italiani di mafia, crimine e commedie demenziali, e non senza un certo successo. Il suo lavoro di scrittura e regia inizia con Amore Estremo nel 2006 in collaborazione con l ‘Associazione Culturale Giannitalia, per poi prosegure con La Sceneggiatura nello stesso anno. Nel 2008 gira in Spagna The Puzzle e nel 2010 The Sweet hand  of the White Rose.

THE PUZZLE – Mancherà sempre un tassello nel puzzle della tua vita!

Girato in una sola notte all’interno della casa del regista e con un budget di soli 300 euro, il corto inizia con una telefonata, una donna nega l’ennesimo prestito al figlio e dopo aver riattaccato bruscamente si dedica ad un passatempo che sembra diventare per lei una vera e propria ossessione e che si rivelerà una finestra sul proprio destino. The Puzzle è un thriller dalle tinte horror che in soli 5 minuti riesce a creare il phatos necessario a tenerci incollati allo schermo fino alla scena finale per cercare di capire quello che sta succedendo, merito di inquadrature e di un montaggio che ci fanno sprofondare in un mondo misterioso e paranormale. Inquadrature sbilenche e leggermente fuori fuoco che ci fanno intuire la presenza di qualcosa in casa, un’essenza paranormale, forse la parca che controlla il destino degli uomini, queste inquadrature sembrano volerci offrire la sua soggettiva che, spostandosi nella casa, ci mostra già la scena dove avverrà l’epilogo, come se il destino fosse già stato scritto e  manipolato dalle stesse mani della donna.

The Puzzle si è classificato al terzo posto come Miglior film italiano al Rome film festival 2008, e ha ricevuto altri riconoscimenti al Killer Film Festival (USA), al Danish Horror Film Festival (Danimarca), al Festival de Cine Iberoamericano de Huelva – Seccione IAJ (Spagna), è stato inoltre trasmesso in Italia su Coming Soon Television nel 2009, oltre che in Spagna e in America.

Qui il corto http://www.youtube.com/watch?v=E2lXsNDxLyM

THE SWEET HAND OF THE WHITE ROSE – Non riuscirai a sfuggire al tuo destino

Un vero piccolo film in cui non manca proprio nulla, girato con maestria, oscillante tra l’horror ed il supernaturale ma che ancora una volta fa emergere il tema di un destino a cui non si può sfuggire. Due vite che si incrociano fatalmente: un giovane guida ubriaco lontano da casa, cercando di sfuggire alla fidanzata troppo oppressiva, una ragazzina torna a casa in bicicletta. La seconda parte del film si svolge in un cimitero, il giovane prega per la piccola vita che ha distrutto, ma forse c’è dell’altro, dei petali bianchi insanguinati guidano i suoi passi verso una verità che lui non sembra voler accettare; il finale è quasi un’ancora di speranza dopo tanto buio e tanta disperazione. La storia è ricca di sentimento e nonostante il messaggio rievochi una comunicazione sociale non cade nella banalità; le inquadrature sono ben curate e i dettagli si apprezzano sempre più ad una seconda visione. Una menzione d’onore va fatta anche agli attori, a partire dalla giovane Natasha Machuca, Carlos Bahos e Leocricia Sabán.

Anche su questo corto sono fioccati ben meritati premi: 2º Miglior Film Indipendente dell’anno nel festival italiano Indie Horror,  Miglior Fotografia nel festival spagnolo Cesur en Corto, Menzione Speciale nel festival americano Tabloid Witch Awards, è stato inoltre selezionato in moltissimi festival (USA, Spagna, Italia e Sud Africa), alcuni anche di grandissimo prestigio, quali il Festival del Cinema di Málaga, il South African Horror Festival, il Fantafestival – Mostra Internazionale del Cinema di Fantascienza e del Fantastico ed è persino entrato in concorso nel David di Donatello. Anche questo corto è stato trasmesso su Coming Soon Television nel 2011 e in Spagna nel 2010 su PTV Málaga.

http://www.youtube.com/watch?v=tPWcqEmSkq8

Davide Melini ci ha inoltre informato di stare lavorando ad un nuovo film di cui per ora conosciamo solo il titolo, Deep Shock e che sarà annunciato per il 2014, ovvero per il cinquantesimo anno del “giallo all’italiana”.

Ci tengo ancora a sottolineare quanti siano gli artisti italiani che hanno molto da dire e che sono in grado di dare un nuovo impulso ad un cinema italiano che si sta affossando sempre di più in generi stereotipati, film che non hanno nulla da comunicare sia stilisticamente che narrativamente, e che cercando di parodiare un cinema italiano ormai perduto da tempo. Non ci sono solo bravi registi americani, ma anche bravi registi italiani che hanno molta voglia di fare e molta creatività da esprimere, ci auguriamo che qualcuno capisca le potenzialità dei nostri cervelli e sia pronto a rischiare puntando su di loro senza andare a guardare immediatamente nel proprio portafoglio. Il cinema è nato come una sorta di magia che aveva lo scopo di catturare l’immaginazione e fare sognare prima ancora che guadagnare, oggigiorno sarebbe bello che questo intento venisse portato ancora avanti.

Auguriamo a Davide Melini di essere uno dei pionieri di un nuovo cinema.

Per chi ne volesse sapere di più sui lavori di Davide Melini www.davidemelinidirector.blogspot.com

Alcune interviste:

http://www.thefear.it/interviste/interdavidemelini.html

http://indie.horror.it/2008/10/intervista-a-davide-melini/

http://www.nonsologore.it/2012/01/24/intervista-a-davide-melini/

 

Advertisements

~ di dbrhts su luglio 7, 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: